L’Avocado, Frutto Miracoloso

pubblicato in: Novita | 0
Non è di certo un prodotto tipico delle terre italiane ma sta di fatto che l’avocado, grazie alle sue eccellenti proprietà nutritive, sta guadagnando terreno anche nel nostro paese, al punto che è da poco coltivato anche in Sicilia. Secondo la California Avocado Commission, un avocado contiene circa 22,5 grammi di grassi per 100 grammi, 17 grammi dei quali composti da acido oleico, ovvero mono insaturo (presente in alte quantità nell’olio d’oliva) e da 3 grammi di acido palmitico, grasso saturo. Gli avocado sono ricchi di potassio e contengono un livello molto basso di fruttosio, forniscono fino a 20 nutrienti essenziali per la dieta, tra cui:
  • Fibra
  • Potassio (più del doppio di quello contenuto in una banana)
  • Vitamina E
  • Vitamine gruppo B
  • Acido folico
Inoltre gli avocado sono uno dei frutti più sicuri che si possano acquistare senza il bisogno che provengano per forza da agricoltura biologica: infatti la loro spessa scorza protegge il frutto interno dall’uso dei pesticidi. Oltre a possedere proprietà anti infiammatorie, uno studio giapponese ha dimostrato che l’avocado può proteggere il fegato da eventuali danni causati da sostanze dannose e virus. Altre ricerche pubblicate su Nutrition and Cancer, Biochemical and Biophysical Research Communications e Archivio medico sulle ricerche del Messico hanno scoperto che l’avocado:
  • sembra contenere composti che inibiscono e distruggono le cellule cancerose orali;
  • può aiutare ad abbassare il colesterolo cattivo - LDL- in soggetti sani e non sani e aumentare il colesterolo buono - HDL-
Secondo l’istituto di ricerca dell’agricoltura americano (USDA) gli avocado contengono un complesso di carotenoidi che forniscono numerosi benefici alla salute; in particolare essi aiutino a combattere certi tipi di cancro, malattie del cuore e degenerazione maculare legata all’età. La maggior concentrazione di questi carotenoidi si trova però nella polpa più vicina alla buccia. Si raccomanda quindi di sbucciare l’avocado con le mani utilizzando il coltello meno possibile. Potete consumare l’avocado tagliato a pezzi nelle verdure o nelle insalate, oppure usandolo per fare il guacamole od altre gustose salse.